Conversazioni intime-MG097

Conversazioni intime con …
Laura Bush

A Washington, la temperatura raggiunge quasi 38 ° C e all’ingresso nord-ovest da La casa bianca gli spiriti sono in qualche modo stagionati. Uomini di servizio segreto in uniforme, apparentemente convinto di essere caratteri estratti da un film drammatico e teso, vagare in maniche di camicia, revolver alla cintura, all’interno della Garita con aria condizionata. È possibile che siano consapevoli del fatto che il giorno successivo riceveranno un Presidente Sovrano Bush Bush: per errore, ordinarono uno studioso arabo ad abbandonare la Casa Bianca, convinta che fosse un terrorista. Ciò ha causato un incidente gravemente diplomatico con una delegazione musulmana che stava visitando in quel momento. Ora gli agenti segreti indicano un uomo attribuito e legami – che secondo il record è già dentro che dovrebbe essere l’edificio più sicuro del mondo – aspettare al di fuori della recinzione di sicurezza per 43 minuti, sotto il sole e il calore infernale. Non si preoccupano se è una visita personale alla First Lady of the Nation, Laura Bush, né si preoccupano che il servizio meteorologico nazionale abbia dichiarato l’avviso rosso per le condizioni climatiche potenzialmente pericolose. Sono di cattivo umore e sono rari. A una telecamera, vestire con una camicia, lo fa solo aspettare per quattro minuti: “Grazie a Dio!”, Mormor chiude quando finalmente lo lasciò passare attraverso un arco del rivelatore di metallo, simile a quello di un aeroporto. Ma la visita per la moglie del presidente deve aspettare fuori.
L’interno della Casa Bianca sembra un altro mondo. Nella sala mappe, che non è accessibile al pubblico, la temperatura è più fredda. Tutto è in ordine e calmo, con i suoi mobili antichi e un orologio carillon in un angolo. Questa storia di Rezuma degli Stati Uniti: sul camino si può vedere la mappa degli ultimi movimenti delle truppe della II Guerra Mondiale, preparati a illustrare l’ultimo ordine di guerra del presidente Roosevelt. Era proprio qui dove quasi tre anni fa Bill Clinton, guardando verso una telecamera a circuito chiuso, viene chiesto sotto giuramento per il suo rapporto con Monica Lewinsky, rispose che tutto dipendeva dal concetto di “relazione”.
sei mesi fa Laura Bush, a 54 anni, è entrato nella Casa Bianca come una delle prime signore più sconosciute di tutti i tempi. Da allora, ha evitato accuratamente la luce pubblica e ha limitato i suoi atti in un’uscita non ufficiale, in compagnia di altre signore, per contemplare le rose del giardino dell’ambasciatore britannico, o per accompagnare il marito nelle sue due visite in Europa. Ma in questo momento, seduto in una grande poltrona rossa nella stanza delle mappe, parla più franco che mai da lezioni che in passato insegnavano a Maidstone, bagno ed exeter scuole, tre località del Regno Unito. Commenta anche le visite che il matrimonio ha fatto in Scozia – di cui non c’era perseveranza – i piani ambiziosi che ha per le sue figlie gemelle di 19 anni, Jenna e Barbara, ciò che lo ha attratto da suo marito quando si sono incontrati o nella strada Che lei e il 43 presidente della nazione si rilassano nella sua camera da letto, prima di uscire per affrontare il mondo. Laura Bush è sia determinata e discreta. Sebbene parla con un accento texano morbido e ondulato, la sua presenza impone il rispetto. “Qui mi sento completamente a suo agio”, spiega. “Abbiamo un enorme vantaggio, perché eravamo già qui spesso.” E aggiunge: “dai genitori di George”, come se fosse necessario enfatizzarlo. “Pertanto, sapevamo abbastanza bene la casa e le persone che hanno lavorato in esso, il servizio. Ciò significava un grande vantaggio e ha fatto tutto molto più facile, specialmente nelle circostanze del nostro arrivo in ritardo. ” Ancora una volta, sottolinea le ultime due parole in modo che sia completamente chiaro. “Per 36 giorni, non sapevamo chi sarebbe stato vittorioso. Era una strana esperienza. ” Ma lei, a quanto pare, rimase calma. “In effetti, siamo rimasti entrambi molto calmi.” All’improvviso viene sentito un frastuono all’esterno. “Posso sentire il mio cane che abbaia”, dice. Un maggiordomo uniforme apre la porta, e ci sono due cani, un piccolo springer spaniel e un terrier scozzese, quelli che appaiono con il salto. Chiama Springer: “Spotty!”. “Ehi Barney!” Saluta l’altro. “Barney ha appena tagliato i suoi capelli”, dice come i cani, oscillando furiosamente le code, avvicinandosi alle due sedie. Spotty è un altro simbolo più di continuità nella Casa Bianca. Sua madre, Millie, è stata uno dei cani più famosi di tutti i tempi, perché i ricordi dell’animale, un successo di vendite, è stato scritto dal Bárbara Bush, madre dell’attuale presidente.”È stata davvero una bella cagna”, dice mentre si piega a spoytight, “ma è vecchio già vecchio”.
Quando spotty e Barney stanno versando pacificamente accanto alle sedie, il tuo Ama continua con la descrizione del Facilità con cui tuo marito ha fatto la transizione al potere. “Quando conosci la casa, siamo stati in grado di installarci immediatamente. Inoltre, molti amici vivono qui e uno dei fratelli di George, insieme a sua moglie e famiglia, che vedo molto spesso. Una delle mie cognee, mi sento molto vicino, arriva quasi ogni giorno e insieme ci esercitiamo in palestra. È un’attrice e stasera vedremo in un piccolo teatro di Alessandria, in Virginia, che rappresenta un’opera di Neil Simon. “Tra il 1987 e il 1988, George e Laura Bush vivevano a Washington, poco prima delle elezioni di George Bush Padre. “Li chiamiamo rispettivamente del presidente Bush numero 41 e numero 43”, spiega ridendo. “Quando siamo venuti qui, molte delle nostre amicizie più vicine sono venute con noi. Clay Johnson, un amico di mio marito da molto tempo, appartiene al team della Casa Bianca. C’è anche Don Evans, l’attuale segretario del commercio, la cui moglie ha studiato con me a Midland. Quindi gli amici con cui trascorriamo la maggior parte del tempo che li abbiamo conosciuti per molto tempo “, dice mentre coltiva a careggiarsi spotty, più parla, i resti più chiari che Laura Bush non è la casalinga tranquilla che fino ad ora lo era conosciuto. Un amico, che ha partecipato alle riunioni del nucleo privato del team del Presidente, afferma che Laura non teme di interrompere i consiglieri di suo marito di contraddirlo con fermezza quando non è d’accordo con loro. Anche se lo fa sempre con l’educazione, risponde a ciò che il suo coniuge chiama “la rassicurante calma” del cespuglio di Laura. Gli amici del Presidente credono che sposarsi fosse la migliore decisione che George Bush Junior ha preso in tutta la sua vita. È rimasta nella solida relazione come ancoraggio. E nella sua figura di file che è autorizzato dall’università Medististica sud e dall’Università del Texas, quindi in nessun caso può essere considerata intellettualmente inferiore a suo marito. Questi stessi amici arrivano a suggerire che mantiene idee politiche diverse da quelle di lui, al punto che, cieli, prima di sposarsi, votato per il partito democratico. Anche molto discretamente, l’ha permesso di saperlo, a differenza di suo marito, è contrario che l’aborto è illegale.
Laura è nata il 4 novembre 1946 in una stazione petrolifera a ovest del Texas. I suoi genitori erano Jenna e Harold Welch, un costruttore prospero e un promotore immobiliare morto nel 1995. Era l’unica figlia di quel matrimonio. Per quanto ricorda, ha sempre voluto essere un insegnante. Da bambino ha messo i polsi di fila e immaginava che fosse l’insegnante. Nella sua adolescenza lasciò i polsi e divenne una ragazza che fumava, beveva e fece camminare in una macchina, così come la maggior parte dei giovani Texas Texas del tempo. Anteprima di uno dei traumi che ha segnato la sua vita venne a lui al volante, quando un segnale di stop e ha colpito un’auto guidata da un altro giovane della stessa età, che ha partecipato alla sua università. Morì sul posto.
Il suo primo lavoro è stato al Houston State College, con uno studente per lo più nero. Lì viveva nel complesso di appartamenti di Chateaux Dijon, dove George W. Bush ne aveva uno. Sebbene non fossero conosciuti fino a dopo, quando presentato da amici reciproci. Il suo corteggiamento è durato solo tre mesi e nel 1977, con 31 anni – finché nel suo cerchio sociale fu considerato tardi, “si sono sposati. A quel tempo era un playboy, un magnate ad olio potente che ha portato uno sportivo e bevuto come un pesce. Lei, insegnante e bibliotecaria scolastica primaria. Qual è stata la prima cosa che lo ha attratto dalla merda ed estremamente ambizioso George Bush? “Il suo grande senso dell’umorismo, la sua energia traboccante e la sua irrequietezza”, risponde. “Abbiamo avuto e hanno personalità diverse ma penso che siano davvero complementari.” Hanno contratto il matrimonio nella chiesa metodista di Midland, lo stesso posto in cui è stato battezzato. George W. Bush è diventato il metodico e lasciato dietro l’elitario, Anglo-Saxon e protestante episcopalismo anglicano che professa la sua famiglia. Nel 1981 furono nati i gemelli, dopo problemi di concezione e una parto complicata. Durante i primi giorni del matrimonio, spiega, il metodismo è diventato una parte molto importante di entrambi: “È stato un momento molto trascendente. Molti dei nostri amici erano anche metodististi e testimoniano la stessa chiesa. Persino gli uomini formano un gruppo di lettura della Bibbia. ” Suo marito è tra loro? Affermativamente orientale con la tua testa. È stata anche interessata a leggere.Il suo passaggio letterario preferito, che appartiene ai fratelli Karamazov di Dostoievski, è che in cui, poco prima della scena del grande inquisitore, Cristo appare in modo umano di intervenire in auto della fede dell’Inquisizione spagnola. “È una visione della vita in cui credo e che, infatti, mi piace”.
Tuttavia, la conversazione ritorna ripetutamente all’istruzione, alle scuole e alle ragazze – si riferisce ai gemelli come “i miei bambini” -, perché È quello che ti interessa davvero. La preoccupazione della First Lady For Educazione è osservata nel ruolo pertinente svolto nel 1997 nell’approvazione della legge sulle scuole primarie del Texas, che ha avuto un budget di 215 milioni di dollari (circa 40.000 milioni di pesetas, al cambio corrente). Ha anche collaborato in tre iniziative per il reclutamento degli insegnanti. L’esempio del suo insegnante di secondo grado (quando aveva circa otto anni) l’ha segnata così tanto che ha insistito per invitarla all’inaugurazione presidenziale. Lei stessa, che è stata un insegnante in college statali di Houston, Dallas e Austin, è felice della possibilità che uno dei gemelli segua i suoi passi nell’insegnamento. Di piccoli, disse loro come ha messo i polsi di fila per istruirli. Aggiungi incantato: “Le ragazze hanno fatto lo stesso. In effetti ricordo un’occasione, durante l’anno e mezzo viviamo a Washington, in cui sono scesi a correre giù per le scale con un amico, ei tre incontri mi hanno detto: “Jenna vuole essere anche l’insegnante e Barbara ‘. Cominciarono a discutere tra loro e dissi loro: “Ok, i due possono essere e insegnare i polsi. Incontro nella stanza del professore e discutendolo ‘. Passarono tutto il tempo nella stanza, parlando dei loro studenti “, dice ridere animatamente. Quindi i gemelli saranno anche insegnanti? “Mostrano un sacco di interesse, in particolare uno di loro. Ma non lo so. ” Per ora Jenna e Bárbara partecipano rispettivamente all’Università del Texas e Yale. Entrambi sono stati avvolti nei guai bevendo alcolici in Texas senza avere l’età legale consentita per questo. Jenna, inoltre, è accusato di utilizzare una carta d’identità contraffatta, una tipica abitudine adolescente americana. Sua madre si aspetta che, almeno, sia coinvolto nell’insegnamento del programma America (educare per l’America), un’iniziativa sostenuta da essa che mira a far sì che le sovvenzioni universitarie svolgano un periodo di insegnamento di due anni, anche se dopo non si dedicano a Insegnamento. Ma nonostante questi scherzi, le sorelle non hanno abbandonato le abitudini della loro infanzia. Ogni anno vengono nello stesso campo – a tutto ciò che era anche suo padre. In effetti, uno dei gemelli è monitorato in lui: “Prendono tutte le loro vite lì, quindi, come succede a mio marito e me, mantengono le stesse amicizie poiché sono piccole. È molto utile. ” Pertanto, spiega, le sue figlie non amano trascorrere troppo tempo a Washington: i suoi compagni e le loro vite sono lontani dalla capitale, in Texas.
La recente visita al Regno Unito non è stata la prima che il matrimonio Fa, anche se è stato commentato il contrario. “George ed io siamo andati molto in Scozia,” menziona una piccola città vicino a Edimburgo. “Siamo passati tre o quattro volte da quando ci siamo sposati. Abbiamo visitato i nostri amici e, di solito, abbiamo trascorso una notte a Londra. ” Quindi per la prima signora a cui piace viaggiare. “Sì, ho viaggiato molto negli Stati Uniti, durante la campagna elettorale e ora, con il programma di attività presidenziale.” Dice che si sente felice ogni volta che ritorna al suo ranch di Crawford, in Texas, dove ripose dopo la sua prima visita in Europa. Quindi, è quella vera casa? “È dove ci siamo davvero rilassati. È molto bello e tranquillo. ” Questa estate, spera di essere la hostess di Lumidla e Vladimir Putin. “Sebbene la casa sia nuova, sto cercando di arredarlo poco a poco”.
, tuttavia, ha viaggiato molto più di suo marito durante la sua giovinezza: “Non appena mi sono laureato al college, ho intrapreso uno di questi Viaggi europei tipici Sai, 20 paesi in 17 giorni. ” Qualche anno fa prese il suo zaino per scendere i fiumi delle montagne del Colorado e dell’Utah. In un’altra occasione ha ripetuto l’esperienza per celebrare il suo 50 ° compleanno. Anche se una delle sue destinazioni più frequenti è stata la Gran Bretagna. Quando era un professore nelle pratiche ha svolto un corso a Oxford: “Penso che fosse nell’estate di … Forse 1971. Eravamo tutti insegnanti americani. Abbiamo visitato le scuole per bambini in tutta l’Inghilterra, e abbiamo assegnato a vicenda tre diverse scuole. Ero nelle città della Maidstone, del bagno e nella contea di Exeter. Sebbene gli insegnanti siano stati distribuiti in diverse scuole, ogni fine settimana che ci siamo incontrati a Oxford. ” Hai trovato le scuole di inglese molto diverse dai jeans? “A quel tempo, la differenza era banale”, risponde.”In Inghilterra non c’era una grande fila di macchine in attesa dei bambini, ma tutti hanno spinto i portatori del bambino a prendere i loro figli alla fine delle lezioni”. Per quanto riguarda gli insegnanti, dice che “molti di loro sono caduti molto bene e sentivo che ne avessimo abbastanza in comune. Penso che, in generale, gli insegnanti hanno molto in comune ovunque siano “. E bambini? “Certo, anche i bambini”, risponde.
a questo punto, spotty e barney elasticizzato sonnolenza per cambiare posto. Apparentemente non sono impressionati dal tinsel e dalla maestosità della Casa Bianca. Durante lo spostamento, Laura Bush chiarisce diversi errori che la stampa ha pubblicato ripetutamente, e che si sono diffusi come virus. Uno di loro, che appare ancora in occasione, è che presumibilmente disse a suo marito: “Chiudi il picco, Bubba (un amorevole moto di George)”, quando il candidato era entusiasta del conto su un viaggio a bordo dell’aeroplano del Campagna elettorale. “Non è vero!” Insiste ridendo. Ne ha anche negato che, quando suo marito lo ha presentato per la prima volta la sua nonna paterna e lei gli ha chiesto cosa stava facendo, la sua risposta fuori: “Insegno, fumo, ammiro”. Ride di nuovo: “è stata inventata Barbara Bush. Credo che la nonna di George gli disse solo: “Insegno”. Era la donna più meravigliosa che abbia mai incontrato. “Tuo marito continua con una tradizione che risale all’inizio del suo matrimonio: ogni giorno, alle 5.30 del mattino, sta preparando il caffè a sua moglie e lo prende il letto. Alle 5:30? “Sì, perché siamo andati a letto presto. Abbiamo dalle 5.30 a 7 per leggere i giornali e fare colazione. Poi vai al lavoro. ” Ha un ufficio nell’ala est della Casa Bianca e un’agenda che è caratterizzata dalla calma. “Non mi impegno con troppo in anticipo per partecipare a qualsiasi evento, perché voglio avere il tempo libero per stare con mio marito.” A differenza dello stile di vita frenetico della Casa Bianca di Clinton, il Bush ha un’atmosfera meridionale e rilassato. Questi inquilini hanno portato tappeti discreti che, immediatamente, trasformano lo stile imposto dagli inquilini precedenti. Ma ora, anche nella freschezza della stanza delle mappe, il ghiaccio inizia a sciogliersi sui vasi d’acqua che il maggiordomo ha portato. Stasera, Laura Bush ha commentato, prima di frequentare il lavoro teatrale in cui interviene la cognata, sarà i padroni di casa di un ricevimento per una moltitudine di ambasciatori. Dopo queste informazioni, la First Lady negli Stati Uniti cammina a circa 14 metri dal portico meridionale per essere fotografato. Barney e spotty sono ancora fedelmente, incollati alle loro gonne, mentre è posta di fronte al South Garden che si affaccia sul monumento in onore del presidente Washington. “Troppa cura?”, Domanda sul suo aspetto mentre posa prima della telecamera. Troppa a casa? Sarebbe la domanda. Per la maggior parte degli americani, la First Lady continua ad essere un enigma, ma la sua semplicità porta una lunga attesa tranquillità per la Casa Bianca.
È quasi una delusione tornare al calore torrido, lasciando dietro a quegli agenti segreti unificati nel West Gate, per tornare a ciò che sembra essere il vivace e attivo mondo reale.
presso l’indirizzo internet www.whitehouse.gov, il sito web della Casa Bianca, puoi trovare maggiori informazioni su Laura Bush e suo marito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *