Foraging legumi

da: Fabian Martinez Viloria; Zootecnistic

Definizione di legumi

sono piante appartenenti alla famiglia di dicotyledons che loro Avere la particolarità delle strutture di formazione denominate noduli, questi sono nati come risultato dell’interazione tra queste piante e i batteri del genere del rizobio che sono capaci e fissano l’azoto atmosferico, stabilendo una simbiosi con gli impianti e lo conservando nella sua proteina- Foglie sagomate Per questo motivo, i legumi aiutano la fertilità del suolo, poiché quell’azoto che cattura dall’atmosfera nel lungo periodo incorporalo a terra (clitoria o campana, patatine di velluto, foraggio mani, guandul, canavalia ecc.).

Legume di arachidi forato (Arachis Pintoi) impugnatura del foraggio legume (arachis pintoi) kudzú legmenose kudzú leguxose
Legumenose Bell (clitoria Ternatea) Loginose Vichada (Centrosema acutifolium Benth) Vichada Legume (Centrosema acutifolium Benth) Irbreaning Porcupine (Aeschynomene Histrix Poiret. ) Lotus Legume (Lotus Uliginosus) Lotus Lotus (Lotus Uliginosus)

Legumi sono caratterizzati dalla produzione di un legume (POD) come frutto, in cui i semi sono alloggiati all’interno, e quando matura, si apre longitudinalmente in due valvole che facilita il I semi sono dispersi. Un’altra caratteristica e forse il più importante che i legumi possiedono è avere un alto contenuto proteico tra il 14 e il 32% nelle sue foglie e il 30% del 30% nel loro Semi, sono anche in grado di tenere questi contenuti ad alto contenuto proteico anche durante la stagione secca e oltre a ciò presentano bassi livelli di fibra, che implica un’elevata digeribilità (altamente salvando l’animale) che fa il suo contenuto di energia è simile a un’erba . Conservano anche zuccheri, amidi e grassi, rendono loro integratori altamente energici e proteici.

morfologia dei legumi

Non mostrare l’uniformità tipica che caratterizza le erbe, dalla tua classificazione di Visu meno Farragosa. Questa diagnosi è solitamente supportata principalmente nelle caratteristiche delle sue foglie, frutta e infiorescenza.

fogli legumini e steli

Il foglio è un organo laterale Quel sorgenti dallo stelo (ramo) esogeno e in generale porta un germoglio appena sopra di esso. Sono generalmente alternati, a volte opposti, stipulati o no, peiolati o sessile. i legumi pratenssi (che crescono nei prati) sono caratterizzati da foglie composite, con a Numero variabile di figli. Queste foglie sono formate da un raquis, da cui germogliano i figli. Detti Folioles possono essere frastagliati, intera, segati, ecc., E presentare un’ampia varietà di forme: ellittica, romboidale, oblunga, ovate, lanceolate, lineare, ecc.

In legumi Pratenss I loro steli sono solitamente erbacei, se sono collegati nella loro base, e se sono tutti legnosi sono eccezionalmente arbusti. Di solito sono massicci, hanno lacune in alcune occasioni. Hanno sezioni quadrangolari, a volte alate con superfici hamplfal o villose. Queste piante hanno porzioni in aumento o erigerare, ma troviamo anche steli prostrati, stoloniferi se hanno radici nei nodi.

Tipi di foglie di legumi

Le lenzuola composte, dalla costola generale, possono essere:

/div> Pinnaticomposure: Se lungo il raquis i folioles escono sotto forma di pettine, sono generalmente imparipinati, possono avere uno o più o paralisi o foglioles, dalla scomparsa dello strano foliolo, terminando il raschiamento a: viticci, mucron o colonna vertebrale. Conformità palmatica: se tutti i suoi folioles derivano dall’apice del peziolo comune, questi possono essere tre e qui possiamo evidenziare il foglio trifolato, o le foglie semplici sono raramente Presentato a Philodios, Peggiolina dilatata e laminare che sostituisce il foglio del foglio. alla base delle foglie accanto allo stelo, se non sono assenti, trasformati Nelle spine (gennect) o essere ghiandole (Lotus), troviamo un paio di braccanti membranose o scarse, adesivi, forma molto varia e dimensione, gratis o saldati tra loro e a turno libero o saldato al picciolo.

Sistema radicale di legumi

Il tuo sistema radicale può essere diviso in due parti: una radice principale che viene ad approfondire fino a 2 metri e un sistema secondario, su ogni assorbente, formato da un set ramificato di radici, piuttosto lignificata ma questo è meno spesso della radice principale, ad es RO relativamente ugualmente penetrante e profondo che consente all’impianto di sfruttare l’azoto dell’aria e di fissarlo a terra eseguendo una fecondazione diretta. Questo sistema radicale di legumi è in parte, il responsabile, della grande importanza che ha sul Pasturismo (tecnica della coltivazione e / o della gestione dell’erba) mentre tengono il terreno, con la sua potente struttura, e sono molto interessanti in aree con pericolo di erosione, in revegetatalezations , Migliorare il terreno, Fertilizan, poiché sono in grado di utilizzare i nutrienti e le risorse profonde del terreno e riciclare gli elementi in superficie e sono anche un complemento ideale per le erbe e quindi hanno un uso maggiore e integrale del terreno e quindi essere in grado di riempire le esigenze di proteine, vitamine, minerali, carboidrati ecc; Queste erbe nel caso da sola non forniscono la razione di maggiore qualità nutrizionale per gli animali raggiunti.

Importanza di stabilire legumi

Legumi oltre a avere la capacità di catturare l’azoto atmosferico per fissarlo a terra, presentare una serie di caratteristiche importanti come:

  • Contenuto proteico elevato maggiore di un altro foraggio della fattoria.
  • sono fertilizzanti verdi e migliorano le condizioni chimiche e fisiche del terreno.
  • Consumo e digeribilità elevati volontari di altre foraggi in associazione.
  • tendono a rimanere in verde durante la stagione secca.
  • alta vestibilità dei lipidi nei semi.
  • Ricco di calcio e suo fosforo Il contenuto è maggiore che in erbe.
  • Ricco di vitamina D e il suo contenuto di vitamina B è maggiore di quello contenuto in henos ordinari di erbe.

Definizione di legum. SurePrises

A questo gruppo corrisponde a tutte quelle specie che non sono erbe o legumi, queste piante sono sottovalutate dall’ignoranza, ma può diventare un sostegno fondamentale nel migliorare lo stato nutrizionale del nostro bestiame mentre servono come cibo da bovini. In questa classificazione possiamo trovare specie come Guácimo, Joo, Gold Button, Morera ecc. Sono specie che dal punto di vista nutrizionale arrivano molto ai legumi.

Bull Oro Brobustive (Tithonia diversifolia) Arbitation Legume Gold Button (Tithonia diversifolia) Guandul Arbub Tagume (Cajanus Cajan) Guandul Arbub Legume (Cajanus Cajan) Legmenose Moringa Arbusto (Olease Moringa), come cibo per bovines moringa arbusto legume (moringa oleifera), come cibo per bovines Arbitativo Legume Sauco (Sambucus Nigra)
Sesbania Brobunia (Sesban Sesban Sesban) LeBustive (Sesbania Sesban) Sesbania Sesban) Arbusto del porcupino (Aeschynomene Histrix Poiret). 67026Ada5 ” src=”https://infopastosyforrajes.com/wp-content/uploads/2020/02/Aeschynomene-histrix-Poiret.-300×171.jpg”>

Scarica il documento

Volete scaricare il documento in PDF? Seleziona il link che lasciamo qui sotto.

Iscriviti alla nostra pagina

Fare clic sull’immagine, segui i passaggi e puoi ricevere tutte le nostre pubblicazioni nella tua e-mail.

Iscriviti solo clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *