Il festival Ortigueira che chiude la sua edizione XXXIII con un perfetto mix di tradizione e Vanguard

Dopo quattro giorni di essere l’epicentro di folk internazionale, il festival dell’ortigueira si chiude la sua edizione XXXIII con un equilibrio molto positivo per artisti, pubblici e organizzazioni.

Alcune 95.000 persone hanno attraversato Ortigueira durante questi giorni attratti da musicisti come l’isola di Usher’s Island, Skerryvore, Harmonica creme, un Roda o Treixura che sono stati incaricati di rendere questo evento qualcosa più di un festival. Ortigueira è diventata un appuntamento obbligatorio negli ordini del giorno di migliaia di folkies arrivarono da tutto il mondo.

L’ultimo giorno è stato segnato dal concerto acustico monografico previsto “Xapon Ea Música Celtic” in cui i musicisti come creme armonica , Shun Yonemura, Yoko Takano e Hataai hanno reso le delizie di un pubblico consegnato e curioso di scoprire come è intesa e interpretata la gente nel Giappone lontano.

La chiusura sulla stella della fase Galicia detenuta con un Galizia 100% Galizia Sapore in cui gruppi come Roda, Treixura, Gamelas e Anduriñas e manchi, tra gli altri, hanno fatto le delizie di un pubblico che godeva temi classici della cultura galiziana.

Il pubblico dice ripetere l’anno dopo anno dal poster di artisti, i dintorni e l’ambiente che respirano. Gioca anche a favore del festival che sia i concerti che l’area di sosta sono gratuiti.

con il festival anche nei nostri retinas e orecchie, l’organizzazione Stai già negoziando il poster dei prossimi due anni e promettono sorprese molto piacevoli per le folkies.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *