La Constellation Leo: leggende, dati e altro


Constellation Leo

Constellation Leo è probabilmente uno dei più brillanti e più conosciuti nell’universo. È composto da stelle molto potenti e facili da osservare. In paradiso il suo aspetto visibile è formato dal set di stelle più luminose sotto forma di una domanda invertita.

Che cos’è una costellazione?

Una costellazione, in astronomia, è un gruppo convenzionale di stelle, la cui posizione nel cielo notturno è apparentemente invariabile. I popoli, generalmente di antiche civiltà, hanno deciso di collegarli attraverso colpi immaginari, creando così sagome virtuali sulla sfera celeste.

wikipedia

Per quanto segue, una costellazione Leo si riferisce a un gruppo di stelle che formano una certa figura, nel nostro caso il Leo. Nell’universo è tra le altre otto costellazioni, tra cui Hydra, Vergine, Cancro.

Quante costellazioni esistono?

Le costellazioni sono state scoperte e denominate migliaia di anni fa. In Medio Oriente, 5600 conosceva Gémenis, Vergine, Sagittaro, Pesci. Più tardi scoprirà Leo, Toro, Scorpione, Acquario.

Attualmente, l’Unione Astronomica Internazionale informa sull’esistenza 88 costellazioni nella sfera Seleste. Sono diversi a causa delle loro dimensioni, aspetto e visibilità. I più riconosciuti dalla Terra sono ASA Mayor, Orion, Andromeda, Pegaso, Toro, Leo, Scorpione, Maggiore, ecc.

Puoi trovare più facile da vedere qui.

Amazing Leggenda che rivela il nome di costellazione Leo

Constellation Legend Leo

Ci sono diversi miti su questa brillante costellazione. Il più famoso è di mitologia greca che rivela la storia del suo nome.

Ercole, figlio di Zeus, per uccidere sua moglie e figli, fu punito con 12 test mitici (precedentemente chiamati Ercole). Il primo test era quello di uccidere un leone mostruoso che viveva in Nemea e atterrato non solo il bestiame ma anche anche nutrito dagli abitanti del popolo.

Dietro ogni cartello c’è una grande storia. Uno dei più famosi che circonda i 12 segni dello zodiaco è quello di Leo.

Secondo la leggenda, Hercules ha attaccato il leone di Nemea tre volte. La prima volta che lancia frecce, ma la pelle dell’animale era così spessa e resiliente che le frecce venivano rimbalzate solo senza fare danni al leone.

La seconda volta Hercules ha attaccato con la sua spada, ma solo lui Lo ha raddoppiato come se fosse una piuma.

poi attaccato con il suo mazzo, ma non ci ha avuto successo. Il mostro è sfuggito e si nascose nella sua grotta.

Quindi, Ercole ha deciso di combattere il corpo al corpo. Quando si blocca tutte le partenze della grotta, Ercole ha iniziato a combattere con il leone in piena oscurità. Lo prese con il collo e la strangolari.

Per dimostrare il suo trionfo, voleva pelle il leone, ma era un compito impossibile. Poi lo aiutò la dea di Atena che gli ha consigliato di usare gli artigli dell’animale per mantenere la sua pelle.

Grazie ad Athena, Ercole è riuscita a rimanere con la pelle leonina impenetrabile e usarla come uno strato protettivo del suo Corpo e testa come un casco per i tuoi prossimi test.

La Nemea Lion ha ottenuto anche il suo riconoscimento. Zeus in ammirazione della sua forza e resistenza, decise di immortalarlo con la sua costellazione stellare, la costellazione Leo.

dati incredibili sulla costellazione Leo

La costellazione Leo

Constellation Leo contiene stelle più luminose e quindi visibili nel cielo limpido. Il suo set forma una figura abbastanza chiara di un leone composto dalla sua testa con grande criniera e il suo corpo. La sua principale e più potente Regulus Star (o App si traduce come “piccolo re” ma in antichità lo chiamavano come “cuore del leone”.

La figura di Leo per migliaia di anni era un simbolo di fuoco e Rappresentava il sole e la monarchia.

Se vuoi sapere meglio le persone che rappresentano questo brillante segno Leo, puoi guardare questo post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *