La salute fornisce raccomandazioni per prevenire leptospirosi

Il Ministero della salute fornisce raccomandazioni di prevenire leptospirosi, malattia causata da un batterio chiamato Leptospira che può essere presente nell’urina di alcuni animali come roditori , cani, mucche, maiali e animali selvatici.

00026441

Che cos’è?

Lepthospirosi è una malattia prodotta da un batterio che può essere presente nell’urina di certi animali come roditori, cani, mucche, maiali, cavalli e animali selvatici. Questa malattia deve essere diagnosticata e trattata in anticipo perché se bene ha un Evoluzione favorevole, se non è trattata può essere mortale. Le leptosperes entrate in pelle ferita (graffi, graffi, ferite, ulcere) e anche la pelle intatta che rimane molto tempo a contatto con acqua, occhi, bocca o naso.

Come viene trasmesso?

Il contagio è prodotto dal contatto diretto con l’urina di un animale infetto o con acqua e / o ambienti contaminati con detta urina. Dato che il batterio sopravvive in luoghi umidi e protetti di luce, il rischio di contrarre aumenta se si verifica inondazioni o sviluppando attività ricreative in fiumi, laghi, lacune, flussi (come nuoto, pesca, campeggio o condurre sport nautici).

Il contagio è prodotto dal contatto diretto con l’urina di un animale infetto, o con acqua e / o ambienti contaminati con detta urina. Poiché il batterio sopravvive in luoghi umidi e protetti di luce, il rischio di contrarre aumenta se si verificano inondazioni.

Quali sono i sintomi?

Leptospirosi è manifestata in linea di principio come immagine gripal Con febbre, mal di testa, dolori muscolari e sconvolti. Quindi è possibile presentare una seconda fase di maggiore gravità.
Se sono state effettuate attività o compiti di rischio, data la comparsa di questi sintomi è necessario consultare immediatamente un medico, dato che questa malattia può essere mortale.

Come è il trattamento?

Il trattamento della leptospirosi dovrebbe sempre essere consultato in un medico ed è più efficace se diagnosticato dalla prima settimana dall’inizio dei sintomi. Il trattamento include l’uso di antibiotici ed è più efficace se somministrato alla prima settimana dall’inizio dei sintomi. A seconda della gravità, può essere orale o per via endovenosa.
In alcuni casi, la movimentazione di un paziente con la leptospirie grave richiede il suo reddito in unità di terapia intensiva.

Come può essere prevenuto?

>

  • evitando l’immersione in acque stagnanti potenzialmente contaminate e provare che i bambini non giocano nelle pozzanghere o nei fango.
  • Roditori da combattimento – Agenti del Principio di contagio in indirizzi e dintorni.
  • Utilizzo di guanti e stivali di gomma per eseguire saratizzazione, demalizzati o attività di pulizia.
  • mantenendo i cortili e i motivi liberi di spazzatura, detriti e tutto ciò che può essere un rifugio dei roditori.
  • nelle aree rurali:
    • Nella comparsa di aborti negli animali di produzione, è necessario consultare il veterinario.
    • È importante usare sempre le calzature quando si cammina su terra bagnata, e stivali alti in aree allagate o attraverso acque stagnanti.
    • Uso e guanti quando re Alize Rose e raccolto attività.
    • in aree endemiche, cani vaccinati e mucche.

Dal reparto di zonosi, sottolineano il meglio Modo per evitare che questa malattia sia di evitare l’immersione nelle acque stagnanti potenzialmente contaminate e provare che i ragazzi non giocano a pozzanghere o fango. Si consiglia inoltre di combattere i roditori – agenti previstipali di contagio in indirizzi e dintorni; Utilizzare guanti e stivali di gomma per eseguire compiti di dematizzazione, demalizado o pulizia del faro; Tenere i cortili e il cestino libero, i detriti e tutto ciò che può essere rifugio dei roditori; Nelle aree rurali, prima della comparsa di aborti negli animali di produzione, è necessario consultare il veterinario.

È importante usare sempre le calzature quando si cammina su terreni bagnati e stivali alti nelle aree allagate o attraversando stagnant acque Utilizzare anche i guanti quando vengono eseguiti i compiti in aumento e raccolto e seguire un piano sanitario in animali domestici e animali di produzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *