L’uso di tutorials per prevenire i problemi di apprendimento

quelle situazioni in cui lo studente non raggiunge gli obiettivi proposti per il loro livello ed età, producendo una vera disabilità delle sue risorse intellettuali, identifica come fallimento scolastico . All’interno di questo significato è anche incluso, non raggiungendo una laurea universitaria minima obbligatoria all’interno di un sistema educativo (ESO in Spagna) o abbandono precoce degli studi.

Ogni caso di Dropout scolastico o impossibilità di raggiungere gli obiettivi minimi, che in Spagna si verifica in quasi 1 su 3 studenti, è una conseguenza di un fallimento non personale, ma soprattutto dal sistema educativo, che non è stato in grado di trovare una metodologia di insegnamento valida per tutti.

Determinare le cause concrete del fallimento scolastico, viene sentita una missione molto complicata, poiché convergono da fattori dello stesso studente (abilità, motivazione o esistenza di alcuni disturbi dell’apprendimento) alle circostanze alieni allo studente (ambiente socio culturale, famiglia, sistema Educativi, aspetti del curriculum ufficiale e delle competenze richieste, organizzazione del centro e un lungo eccetera).

La soluzione al fallimento scolastico richiede un approccio multidimensionale

Non è possibile affrontare con successo un problema multidimensionale come il fallimento scolastico che tenta di influenzare solo un fattore problematico. Con una strategia parziale, la performance di alcuni studenti probabilmente starà migliorando, ma difficilmente può presumere di avere significativamente discendente nella percentuale di fallimento scolastico in una data scuola, e persino meno a un livello più alto in quanto sarebbero i risultati di a Comunità. Autonomo.

Learning

Misure generali che coinvolgono i cambiamenti nei sistemi educativi logicamente, corrispondono alle istituzioni politiche, alla ricerca di consigli e consenso con la comunità educativa. Tuttavia, vi è un metodo di organizzazione scolastico, che può essere definito e lanciato in ogni centro, che è stato efficace nella soluzione di diverse difficoltà che influenzano le prestazioni della scuola: ci riferiamo al tutoraggio.

I tasti a Un tutoring efficace

tutorial nelle scuole può essere molto efficace nella lotta contro il fallimento della scuola perché hanno la capacità di coprire diverse aree di influenza: ambiente, famiglia e fattori individuali. Ma per questo dovrebbe essere organizzato in base alle seguenti caratteristiche:

  • tutorials dovrebbe essere considerato come un processo continuo e non puntuale.
  • si sviluppa attivamente e dinamicamente, con il Partecipazione attiva di tutte le parti coinvolte: insegnanti, studenti e loro genitori.
  • Le diverse attività devono essere pianificate da un punto di vista interdisciplinare, tra cui: revisione individualizzata nei soggetti o nelle competenze del curriculum in cui il curriculum in cui il curriculum Lo studente è bloccato, rilevamento e intervento nei disturbi dell’apprendimento o nell’aiuto nei problemi della natura familiare, economica o sociale.
  • Continua, fluida e informazione diretta con i genitori, informandoli su: Progressione accademica dello studente, problemi rilevati, conflitti , assenze ingiustificate, ecc.
  • tutorial devono essere molto ben pianificati e appropriati a obiettivi specifici.

per garantire che il successo del tutoraggio sia importante che il piano Il problema è realistico e adeguato alle esigenze specifiche degli studenti e delle loro famiglie, ma senza cadere in proposte troppo ambiziose che finiscono per traboccare le capacità, le risorse e il tempo disponibili dagli insegnanti e dal centro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *