Perché una foto del tuo profilo di sinistra ti dà un aspetto più felice?


Le espressioni facciali sono controllate soprattutto da un’area di Il cervello conosciuto come una corteccia premotoria, che invia segnali ad altre parti del cervello. Il controllo dei due terzi più bassi del viso è controlaterale, il che significa che l’emisfero destro controlla l’espressione sul lato sinistro del viso e l’emisfero sinistro lo tiene rispetto al lato destro. L’emisfero destro, secondo le indagini, è più coinvolto nel trattamento delle emozioni rispetto all’altro, che porta a una maggiore espressione emotiva sperimentata sul lato sinistro del viso.

Quando si posa per un ritratto O per una fotografia, sia uomini che donne che hanno fatto parte dello studio hanno preferito il posarchet mostrato sul lato sinistro della loro faccia. Una rapida spiegazione per questo fatto è che gli esseri umani sanno istintivamente che il loro lato sinistro esprime meglio le emozioni che sentono. Anche se è capito che il lato sinistro del viso è più espressivo, si sa poco su quali caratteristiche del viso ci rendono percepire più emozione.

Lo studio, effettuato da esperti dell’Università del Trobe, in Melbourne, è stato finalizzato a scoprire se la disposizione delle caratteristiche del viso produce la tendenza a mostrare il profilo di sinistra poiché è percepito come più espressivo. Un totale di 81 partecipanti ha osservato due gruppi di immagini e ha indicato quale di essi è stato trasmesso una maggiore felicità, a cui una grande maggioranza ha scelto quelli che mostravano la guancia sinistra.

La scoperta suggerisce che le informazioni sull’immagine di I profili influenzano solo la percezione delle emozioni facciali. Gli autori affermano che lo studio “offre maggiori informazioni sul ruolo dominante dell’emisfero destro nel trattamento delle emozioni personali.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *