Percorso di vita

La traiettoria della vita è il tour, l’esperienza e la costruzione personale che tutto rende la tua vita dai processi di sviluppo, gli eventi, prevedibili o vissuti e il contesto storico e socioculturale in che ha vissuto fino al momento attuale.

Dalla prospettiva del modello di assistenza scultorea focalizzata sulla persona, per conoscere le caratteristiche significative di questo percorso facilita un approccio più completo alla sua esperienza vitale come percepito, lo significa e attribuisce il singolare senso della persona, secondo la sua unicità costruita per tutta la vita e rompendo con un’immagine segmentata e omogeneizzatrice associata a un criterio esclusivamente di età.

è dire che la prospettiva del corso della vita ritiene che Le vite delle persone sono composte e intrecciate da diverse dimensioni di natura interdipendente attraverso le quali sono sviluppate le vite umane: Fa Mobilità miliare, educativa, professionale, affettiva, professionale, relazionale, geografica o della salute, tra gli altri.

L’analisi del corso della vita con uno scopo di comprensibilità richiede due prospettive che interagiscono tra loro: a) il) Prospettiva sociale relativa alla cultura e alle istituzioni sociali che organizzano la vita umana e condiziona le loro opportunità e azioni; e b) la prospettiva individuale che tiene conto degli eventi, a ozare prevedibile che hanno attraversato la vita e che hanno lasciato la loro traccia nel loro sviluppo individuale, le loro elezioni, rinuncia, decisioni, rappresentazioni e significati.

Eventi Segnano periodi di transizione nell’ambito della temporalità e della storicità della vita umana (ad esempio, pubertà, menopausa, irruzione di una malattia …).

Alcuni eventi contrassegnano punti di inflessione o turni che modificano la traiettoria di vita significativamente, configurando uno prima e uno dopo. Sono momenti particolarmente significativi e pertinenti di cambiamento che portano a fare modifiche significative per riorganizzare la propria vita, la visione del mondo o di se stessi. Si verificano basati su eventi o transizioni che richiedono un ripensamento del progetto vitale o del riorientamento del futuro (ad esempio, pensionamento, reddito in una residenza, la necessità di aiuto o supporto esterno, disabilità …).

La conoscenza e l’analisi delle traiettorie di vita nel modello ACP facilitano un aspetto più completo prendendo la globalità della sua storia fino al momento presente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *