Turbine Kaplan

La turbina Kaplan è stata inventata nel 1913 dal professor Viktor Kaplan austriaco. È una turbina di reazione idraulica che sfrutta i piccoli pendii fino ad alcune decine di metri.

è un’elica che può avere un regolare semplice o doppio: in quest’ultimo, i pallet della girante possono essere guidati da diversi L’apertura del distributore, consentendo ad alte prestazioni fino al 20% – 30% del valore nominale. L’acqua raggiunge la girante, inizialmente in esecuzione una camera in un modo particolare, che distribuisce l’intero flusso sulla circonferenza del distributore e di conseguenza il Quest’ultimo, che ha la funzione di regolare il flusso di scarico e le stampa all’acqua una rotazione rispetto all’asse della girante.

acqua raggiunge assialmente ai pallet della girante e lo stesso trasforma l’energia idraulica in energia meccanica .
Il flusso attraversa una parte diversa chiamata diffusore, che ha la funzione di recuperare gran parte di energia cinetica.
Le nostre turbine Kaplan possono essere installate in salti da 2 A 30 metri. Le turbine Kaplan sono trattate in una macchina fotografica gratuita, in una particolare macchina fotografica a spirale, in una macchina fotografica a spirale a sezione circolare in acciaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *